“Racconti …di vite”

“Racconti …di vite” è una raccolta di “poesie, emozioni, sogni, aneddoti, ricordi, tiritere, rimpianti…” raccontati dagli anziani dell’XI Circoscrizione, oggi VIII Municipio di Roma, nell’anno 1999 mentre frequentavano il Centro Diurno della cooperativa La Sponda.

Il libro è a cura di Carla Benfenati che nella descrizione di quei giorni ricorda che “nel sentirmi raccontare queste storie, episodi di vita, spesso frammentati, ricordi lontani che tornano alla mente, poesie piene di amore e solitudine a volte….il pensiero, la mia testa, il mio corpo, hanno viaggiato con loro nel tempo, un tempo pieno di silenzi, di cose mai dette, di rancori, di amori, di amori non corrisposti.”

L’Assessore alle politiche sociali del Comune di Roma Amedeo Piva “sorride” per la storia di Filomena la quale, oggi anziana, è ancora nella convinzione che da piccola le sia stata fatta una fattura che ha condizionato la sua vita da “sfortunata” ma allo tesso tempo affrontata con “coraggio”; si “commuove” per i desideri di Elide e per il suo dichiarato amore nei confronti del marito che ha appena perso ma con cui ha passato una vita felice tanto da desiderarne la sua “rinascita”; si intenerisce per i vuoti di memoria di Wanda.

La raccolta di “Racconti …di vite” si inserisce nel più ampio progetto del Municipio VIII “Lo spazio della memoria”, fonte preziosa di esperienze e conoscenze da cui attingere.

 

Libri: “Racconti …di vite” (febbraio 2001)

Contattaci

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search